se non visualizzi correttamente questa email clicca qui

Newsletter
mercoledì 14 gennaio 2015



Siamo lieti di comunicarvi che abbiamo preso la rappresentanza di Haymon Verlag, piccola casa editrice fondata nel 1982 a Innsbruck; incentrata inizialmente sulla storia del Tirolo e sull’opera di autori locali come Felix Mitterer o il poeta Georg Paulmichl, ben presto si è aperta a libri soprattutto di narrativa di livello letterario, molti anche di autori internazionali, spaziando dal genere alle avanguardie vecchie e nuove.

 

Tra gli autori più noti troviamo il pluripremiato Raoul Schrott degli esordi, ma anche Michael Köhlmeier o il classico del Tirolo Joseph Zoderer, tradotto da Zandonai.

Internazionali sono per esempio i thriller di Yasmina Khadra, ma anche l’ucraino Andrej Kurkow con la sua trilogia fantastica e i diari attuali, pubblicati da Keller.

Sul versante della saggistica alcuni titoli hanno potenziale internazionale, come l’affascinante autobiografia di Carl Djerassi, DER SCHATTENSAMMLER (Il raccoglitore di ombre), padre della pillola anticoncezionale. Ebreo nato a Vienna, fuggito in Bulgaria, poi diventato uno dei grandi scienziati negli USA e vincitore del Nobel per la chimica nel 1981, e al tempo stesso personaggio sempre dedito alle arti, tanto da scrivere per il teatro ed essere il più grande collezionista privato di opere di Paul Klee. Diversi suoi libri sono pubblicati in Italia.

 

Abbiamo deciso di lavorare in modo estremamente selettivo sui titoli di Haymon, quindi vi presenteremo soltanto quelli che, dal nostro punto di vista, hanno forti elementi per essere pubblicati anche in Italia.

Qui vi segnaliamo alcuni titoli del 2014:

IM SCHATTEN DER MOHNBLÜTE (All’ombra del papavero) di Jurij Wynnytschuk, un bellissimo romanzo su luci e ombre del secolo scorso, che ha ricevuto ottime recensioni sui principali quotidiani (ad esempio la Neue Zürcher Zeitung). L'originale è ucraino, diritti venduti in Croazia, Repubblica Ceca, Germania. Volentieri possiamo mandare il sample inglese, copia o PDF in tedesco o in lingua originale.

UNTER MENSCHEN (Tra gli umani) di Bettina Balàka, è la storia di un bastardino spregiudicato e un po’ nomade, capace di lasciare sempre traccia di sé nel cuore di chi ha frequentato. In realtà è una grandiosa storia di tragedie e commedie umane carica di ironia e sagacia.

E infine raccomandiamo un thriller di Bernhard Aichner, SCHNEE KOMMT (Neve in arrivo), del quale presto uscirà un libro presso Rizzoli. Giorno dopo giorno Ruben osserva dalla finestra il furgone portavalori fermarsi davanti alla banca di fronte. Un giorno prende la decisione, scende, si appropria di una delle casse di denaro e si allontana, finché rimane trappola di un incidente automobilistico in un tunnel insieme ad altre 4 persone. E qui ha inizio un “gioco da camera” degli umani abissi…

Berla & Griffini Rights Agency Srl
via Stampa, 4 - 20123 Milano (Italy) tel: +39.02.80504179 - fax: +39.02.89010646

per non ricevere piĆ¹ questa newsletter scrivi a info@bgagency.it