se non visualizzi correttamente questa email clicca qui

Newsletter
martedì 26 gennaio 2016



Per il Giorno della Memoria abbiamo selezionato per voi alcuni titoli, i cui diritti sono liberi per l'Italia.

 

ICH WÜNSCH DIR EIN GLÜCKLICHES LEBEN (I Wish You a Happy Life) di Jacky Dreksler, un memoir molto intenso in uscita per DuMont. L'autore è figlio di un'ebrea polacca sopravvissuta a diversi campi di concentramento,  che dopo la guerra cerca di rifarsi una vita in Francia, ma viene denunciata di aver maltrattato prigionieri ad Auschwitz. Passerà altri anni in carcere (dove nasce anche l'autore) prima che il tribunale la scagioni e riconosca che si è trattato di uno scambio di persona. Una storia vera e drammatica raccontata montando flashback dalla prospettiva del figlio.
 

 

MORGENLAND (Orient) di Stephan Abarbanell, pubblicato da Blessing, romanzo che inizia a Gerusalemme nel 1946, quando Lilya Wasserfall viene incaricata di ricostruire le tracce dello scomparso scienziato ebreo Raphael Lind tra le rovine della Germania devastata dai bombardamenti. Diritti già venduti in Francia a Denoël, in Inghilterra a Hodder/John Murray, negli Stati Uniti a HarperCollins e in Olanda a Signatuur. Il libro è stato selezionato da New Books in German. A questo link il sample inglese.

 

 

DER SONNENWÄCHTER (The Sun's Attendant) di Charles Haldeman, una riscoperta: uscito nel 1963 in America e pubblicato in diversi paesi, finalmente esce anche in Germania presso Metrolit (Aufbau Verlag).
Il critico Helmut Böttiger lo paragona a tratti a "Essere senza destino" del premio Nobel Imre Kertész!
 

 

ORCHESTRA OF EXILES di Josh Aronson e Denise George (Berkley), l’appassionante biografia del violinista Bronislaw Huberman, fondatore della Palestine Symphony Orchestra che ha salvato centinaia di vite, già  raccontata nel documentario di Josh Aronson. Dopo aver vissuto le tragedie della Prima guerra mondiale, Huberman ha abbandonato la carriera di violinista per dedicarsi a salvare musicisti ebrei tedeschi ed europei che soffrivano sotto al regime di Hitler.
 

 

Cogliamo l'occasione per segnalarvi anche i nostri titoli già pubblicati.

 

Per Mondadori è appena uscito SIRIUS, IL FOX TERRIER CHE (QUASI) CAMBIÒ LA STORIA di Jonathan Crown, che racconta il nazismo in modo del tutto originale attraverso le fantastiche avventure di un fox terrier: mentre la Germania aumenta di giorno in giorno il proprio potere, il professor Liliencron, biologo di grande fama, e la sua bellissima moglie non si decidono a lasciare Berlino, nonostante gli inquietanti segnali. Sarà il loro esuberante cagnolino Sirius a rompere gli indugi e trarre tutta la famiglia in salvo in America... 

 

 

Garzanti ha pubblicato LA SARTA DI DACHAU, lo straordinario esordio di Mary Chamberlain, venduto in 26 paesi. Una storia di orrore e di speranza, di vite spezzate e della capacità di sopravvivere grazie ai propri sogni. La storia di una donna che non si arrende e che continua a lottare anche quando tutto sembra perso.

 

 

LA NOTTE PIÙ BUIA di Monika Held, uscito presso Neri Pozza, viene riproposto in abbinamento all'Arena di Verona. Un romanzo coinvolgente e impeccabile nello stile, in cui l'autrice fa tesoro delle testimonianze raccolte di prima persona dai sopravvissuti dei campi di sterminio. Il risultato è una storia d'amore universale, cruda e insieme commovente.

 

TACI, MEMORIA di Maxim Biller è uscito presso L'Orma Editore e raccoglie, per la prima volta in Italia, i racconti di questo scrittore figlio di ebrei russi nato a Praga e cresciuto nella Germania Ovest. "Nei racconti di Maxim Biller il passato affolla e tormenta la vita di scrittori, traduttori, editor e giornalisti mettendo ebrei e goyim uno di fronte all’altro in quell’eterno presente che è il tempo dopo la Shoah." (Il Venerdì di Repubblica)

Berla & Griffini Rights Agency Srl
via Stampa, 4 - 20123 Milano (Italy) tel: +39.02.80504179 - fax: +39.02.89010646

per non ricevere piĆ¹ questa newsletter scrivi a info@bgagency.it